Home Page - Azienda - Prodotti - Dove Siamo - Contatti


Alla fiera Progetto Fuoco di marzo, a Verona, é stato distribuito ai visitatori un interessante opuscolo dal titolo "IL FUOCO: UN AMICO IN CASA. Come e perché".

Il testo promosso da CEAR, Consorzio che raggruppa le piú importanti societá del settore dei caminetti, e da Progetto Fuoco, la prima fiera italiana dedicata interamente al settore degli apparecchi a legna, descrive in sette capitoli tutti i vantaggi del riscaldamento a legna e fornisce basilari indicazioni per la scelta dell'impianto appropriato e per un suo sicuro utilizzo.

Avere un camino in casa, oggi, al contrario di un passato neanche troppo remoto, significa avere un oggetto d'arredamento dalle valide qualitá estetivhe e dall'alto rendimento che puó essere utilizzato come fonte di riscaldamento principale. La legna á il combustibile piú economico esistente sul mercato, aiuta il nostro paese a ridurre la dipendenza dall'estero, porta occupazione e riqualifica il bosco ceduo oggi in parte abbandonato.

L'utilizzo della legna per il riscaldamento é la risposta piú importante che possiamo dare al problema dell'effetto serra, infatti con la combustione della legna si ottiene un'emissione di anidride carbonica in quantitá pari a quella spttratta all'atmosfera dalla pianta che ha prodotto il legno.

Questo rappresenta una fonte inesauribile e rinnovabile e al sua coltivazione produce in rapporto alle altre fonti energetiche, il minore impatto ambientale. Non esistono rischi di catastrofe ecologica, naufragi di superpetroliere, fuoriuscite da raffinerie, fuga di sostanze radioattive o inquinamenti di falde acquifere.
La tecnologia ha fatto passi da gigante nel campo del riscaldamento a legna, l'alto rendimento dei termocaminetti é dovuto all'inserimento di scambiatori di calore, chiusura in vetro del focolare, sfruttamento dela combustione secondaria e convogliatori d'aria, e, la macchina del caminetto, oggi, é in grado di sostituire la vecchia caldaia a gasolio o a gas per riscaldare tutta la casa.

Resta dunque la scelta del caminetto, e la sua istallazione, dopo un'attenta analisi dei locali ai quali esso é destinato, e un produttore di comprovata serietá sará garante del successo dell'operazione.